mobilità interna deliveroo

Il progetto di Mobilità interna di Deliveroo

Nell'ambito della ricerca dedicata alla raccolta di esperienze di mobilità interna nelle aziende italiane, abbiamo intervistato Federico Scarsi, Head of people di Deliveroo Italia, che ha condiviso con noi i progetti di people engagement & development su cui sta lavorando.

Deliveroo total reward strategy“Per la cura delle nostre risorse, in Deliveroo seguiamo la filosofia del Total Reward, ovvero un sistema che tiene in considerazione i 4 quadranti: Compensation, Benefit, learning & Learning & Development, benefit e Welfare Well-being, Workplace”.

Ogni sei mesi il team di Federico definisce e aggiorna la people strategy (locale) che va a toccare una o più aree della Total Reward Strategy con l’obiettivo di affermare e condividere l’affidabilità di Deliveroo nei confronti dei dipendenti.

La struttura di Deliveroo Italia comprende 130 persone alle quali il team di Federico estende le attività HR definite dall’Head Quarter e per le quali studia delle attività specifiche a livello locale.

👇👇👇
Guarda il webinar in cui abbiamo parlato anche di questo progetto!

Priorità al recruiting interno per coprire le nuove posizioni

Nel momento in cui si apre una nuova posizione in azienda, a livello globale, viene utilizzata una piattaforma per il job posting. Integrata con l’ATS, la piattaforma rende visibile la nuova posizione aperta sia sulla job board interna che sui canali esterni. In questo modo i dipendenti di Deliveroo hanno la possibilità di accedere a tutte le nuove opportunità presenti nel gruppo.

In Italia è stato implementato l’utilizzo della piattaforma Workplace di Facebook utilizzata come una intranet aziendale per favorire il networking tra i dipendenti. Su questa piattaforma è stata creata una pagina appositamente dedicata alla mobilità interna sulla quale il line manager pubblica e pubblicizza l’offerta di lavoro una settimana prima che questa venga resa pubblica e accessibile all'esterno. “In questo modo vogliamo dare priorità al recruiting interno. Se entro la settimana non emergono profili interessanti allora rendiamo pubblica la posizione attivando il recruiting esterno”, ci racconta Federico.

I programmi di mobilità interna – Succession Planning e TalentRoo

#Il succession planning

Attualmente sono stati attivati due programmi dedicati alla mobilità dei dipendenti in Deliveroo.

Il primo è un progetto nato in Italia, nell'ambito del People Plan locale, ed è incentrato sul Succession Planning. Una strategia di Succession Planning, in generale, ha l’obiettivo di identificare e far crescere i futuri leader in azienda preparando il business ad ogni eventualità e supportando lo sviluppo dei talenti.

In Deliveroo l’implementazione di questa strategia è iniziata con una mappatura dei ruoli chiave in azienda (ne sono stati individuati circa 15) ed una relativa accurata descrizione delle competenze specifiche del ruolo.

Succession planning progetto mobilità interna

Per ciascun ruolo chiave, il team HR, ha creato poi una lista di 3 talenti, già presenti in azienda, che potenzialmente potrebbero andare a ricoprire quel determinato ruolo in caso di necessità. Per ogni potenziale candidato, in collaborazione con il line manager, viene inoltre definito un programma di formazione ad hoc per andare a compensare eventuali gap di competenze necessarie per ricoprire il ruolo chiave.

“Il programma non è segreto, l’abbiamo condiviso all'interno del gruppo in Italia, ma stiamo ancora valutando in che modo condividere le liste dei talenti che abbiamo individuato come potenziali candidati”, aggiunge Federico.

L’obiettivo di questa iniziativa, attivata all'inizio del 2020 come progetto pilota in Italia, in primo luogo è quello di avere una chiara consapevolezza di quelli che sono i ruoli cardine per i quali avere un piano di back-up e non rimanere a lungo scoperti nel caso in cui la risorsa attuale dovesse decidere di lasciare l’azienda. “Inoltre, grazie a questa attività, ci concentriamo sugli impiegati più talentuosi e ad alto potenziale per supportarli nella crescita in azienda”.

#TalentRoo

Un secondo programma, definito ma non ancora implementato, è chiamato TalentRoo ed è rivolto alla definizione di cosa vuol dire talento in Deliveroo. Questo progetto prevede che ogni anno vengano selezionate 3-4 persone (indipendentemente dal fatto che siano inserite nei pool di candidati per il succession planning) e andare a definire per loro dei piani di sviluppo dedicati per supportarne la loro crescita. Inoltre, per loro, viene anche previsto un piano che favorisca la mobilità interna permettendo l’acquisizione di esperienze in ruoli e country diverse.

TalentRoo progetto mobilità interna

“Puntiamo molto su questo progetto di Talent Retention che sarà implementato a partire dal 2021”, aggiunge Federico.

#Head of for one week

“L’età media in Deliveroo è di 29 anni, una popolazione aziendale molto giovane con una naturale curiosità tipica dei giovani e la tendenza ad annoiarsi facilmente”, continua Federico, “per questo motivo dedichiamo molto impegno ed energie nell'ideazione di nuove attività che consentano di mantenere alto l’engagement con i giovani in azienda permettendo loro di vivere esperienze nuove ed utili’.

head of for one week progetto mobilità interna

Da questa esigenza nasce il progetto di Deliveroo chiamato “Head of for one week”. In Italia ci sono 6 Head of (capi funzione) che riportano direttamente al General Manager. Grazie a questa iniziativa i dipendenti che lo vorranno potranno lavorare una settimana con uno dei capi funzione, affiancandoli in tutte le attività per avere una visione completa di oneri e onori di una funzione di alto livello.

Nel caso in cui questo progetto dovesse avere un riscontro positivo, sarà poi esteso alla funzione di General Manager.

👇👇👇
Guarda il webinar in cui abbiamo parlato anche di questo progetto!

Pubblicato da Gabriella Di Gangi
il 29 luglio 2020

Categoria
Articoli, Mobilità interna

Seguitemi su :

Commenta per primo

La tua email non sarà pubblicata. I campi indicati con * sono obbligatori

Non perderti le ultime novità del mondo delle risorse umane.

I nostri ultimi articoli

I nostri contenuti HR

Individuare le soft skills durante il processo di selezione
Valutare i KPI del processo di selezione e recruiting
Il video-colloquio nel recruitment